Words are all we have.
Staring at the bottom of your glass
Hoping one day you’ll make a dream last
But dreams come slow and they go so fast.
[...]
Maybe one day you’ll understand why
Everything you touch surely dies.
    • 23777
  • [..]La società s’inventa una logica assurda e complicata, per liquidare quelli che si comportano in modo diverso dagli altri. Ma se, supponiamo, e io so benissimo come stanno le cose, so che morirò giovane, sono nel pieno possesso delle mie facoltà eccetera eccetera, e decido lo stesso di usarla l’eroina?Non me lo lasciano fare perchè lo vedono come un segno del loro fallimento, il fatto che tu scelga semplicemente di rifiutare quello che hanno da offrirti. Scegli noi, scegli la vita, scegli un mutuo da pagare, la lavatrice, la macchina, scegli di startene seduto su un divano a guardare i giochini alla televisione, a distruggerti il cervello e l’anima, a riempirti la pancia di porcherie che ti avvelenano. Scegli di marcire in un ospizio schifoso, cacandoti e pisciandoti sotto, cazzo, per la gioia di quelli stronzi egoisti e fottuti che hai messo al mondo. Scegli la vita. Beh, io invece ho scelto di non scegliere la vita. E se questi coglioni non sanno come prenderla una cosa del genere, beh, cazzo, il problema è loro, non mio. Come dice Harry Lander, io voglio andare dritto per la mia strada, fino in fondo.

    - Trainspotting.

    • 2
    • 18793
  • commander-castiel:

    yOU KNOW WHAT IS A CUTE THING I LIKE

    WHEN J2 WAVE AT EACH OTHER LIKE MASSIVE DORKS AND DO THE DUMB PENGUIN CLAP THING

    JUST LoOK AT THESE IDIOTS

    image

    image

    image

    image

    image

    image

    TOO MUCH CUTE

    (via jensen-san)

    • 11339
  • "Gridarsi ti odio sorridendo un attimo dopo".

    -Emis Killa

    • 2
    • 7
    • 3